Irene Spaziani

L’anno appena trascorso ha lasciato il segno, nel bene e nel male. Io, cercherò di ricordare quanto di buono mi ha lasciato e da quel buono tenterò di dare il meglio, di trovare speranza, forza di volontà e positività. Tutto ciò per perseguire i miei sogni, per farli volare in alto e raggiungere mete lontane… Ringrazio chi mi è stato accanto sempre, chi ho conosciuto in seguito e con interesse segue il mio percorso. E spero che questo nuovo anno possa portare a me e a voi tanta fortuna, libri, e realizzazione dei più grandi desideri.
Irene Spaziani   *** scrittrice

Irene Spaziani

Benché, inizialmente, fosse stata contraria all’idea di partire e separarsi dagli amici proprio in vista del Capodanno, più giorni trascorreva in quella campagna innevata, più ne era affascinata. Si ritrovò ad ammettere di amarne lo splendido panorama, immersa in numerose letture portate con sé, come fossero piccoli amici quegli splendidi libri. Ben presto, appurò quanto fosse interamente diverso vivere in quel paese rispetto alla sua città, nel nord Europa, ed apprezzò molto quella netta differenza, grazie alla quale era riuscita a trovare serenità in quel piccolo mondo fatto di semplicità.

Irene Spaziani   *** scrittrice – da: “Lovng an Angel: il Diario di Safira”